Alessio Inturri

Alessio Inturri

Alessio Inturri Inizia nel 1998 come assistente alla regia. Nel 2000 diventa primo aiuto regista e lavora in numerosi progetti sia cinematografici che televisivi, tra cui Il bello delle donne, Cuore contro cuore, Codice rosso, A luci spente, Carabinieri, Le stagioni del cuore, Il sangue e la rosa e altri.

Nel 2008 dirige il suo cortometraggio Rapina a mano armata – il corto e, nello stesso anno, gli viene affidata la regia della seconda unità della serie tv L’onore e il rispetto con Gabriel Garko, Ángela Molina, Ben Gazzara, Paul Sorvino, Alessandra Martines, Vincent Spano.

Dal 2009 dirige numerose fiction di successo tra cui Caterina e le sue figlie, Il peccato e la vergogna, L’onore e il rispetto – Parte terza, Sangue Caldo. Nel 2013 dirige la serie tv in due puntate per Canale 5 Rodolfo Valentino – La leggenda. Nel 2014 dirige la serie TV “Furore, il vento della passione” premiata con il telegatto come miglior fiction italiana. Nel 2015 dirige la serie TV “Non è stato mio figlio”. Nel 2016 dirige la seconda stagione della serie TV “Furore, il vento della speranza”.


Compilando il form qui sotto riceverai (senza impegno) informazioni dettagliate sull’ accademia e sulla modalità di partecipazione al provino di ammissione.

    accetto laprivacy policy